Torta Raffaello Bimby

Non essere egoista condividi...Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Digg this
Digg
Share on Reddit
Reddit
0Share on Tumblr
Tumblr
0Email this to someone
email
Torta Raffaello Bimby
4 (80%) 3 votes

Vi piace il cocco? Avete già provato i deliziosi (e super facili da fare) Bounty Bimby?? Beh, allora la prossima ricetta da provare assolutamente è quella di Ester per la torta Raffaello Bimby, una torta al cocco da estasi!


Torta Raffaello Bimby
Ingredienti
  • Per il pan di spagna:
  • 2 uova medie
  • 250 gr yogurt bianco
  • 280 gr zucchero
  • 80 gr farina 00
  • 80 gr fecola patate
  • 40 gr farina di cocco
  • 1 fiala di vaniglia
  • 100 ml olio semi
  • 1/2 bustina lievito
  • Ripieno:
  • 150 gr panna
  • 150 gr wafer alla vaniglia
  • 100 gr farina di cocco
Istruzioni
  1. Procedimento per il pan di spagna
  2. Mettere nel boccale uova e zucchero vel 4 per 2 minuti
  3. Montare la farfalla, aggiungere il resto degli ingredienti ed amalgamarli a vel.4.
  4. Per il ripieno:
  5. Montare la panna (ben fredda) con la farfalla, 2 min, vel.3.
  6. Unire il cocco, amalgamare e lasciar riposare in frigo.
  7. Una volta cotto il pan di spagna lasciarlo raffreddare.
  8. Prendere una ciotola che sia un po' arrotondata rivestendola di pellicola trasparente (questo passaggio della ciotola si può saltare, serve solo a dare una forma tonda alla torta come il Raffaello)
  9. Dividere il pan di spagna in tre strati, mettendo uno strato da parte.
  10. Con uno dei due strati rimanenti rivestire il fondo della ciotola rivestito di pellicola (altrimenti utilizzate i vari strati farcendoli come una classica torta).
  11. Farcire il primo strato con 1/3 della panna al cocco, sbriciolare i wafer sopra e posizionare il secondo strato di pan di spagna.
  12. Procedere nello stesso modo e poi richiudere il tutto con l'ultimo strato messo da parte.
  13. Riporre in frigo per qualche ora a lasciar riposare e, una volta tolta dal frigo, guarnire con la panna al cocco rimanente.
  14. Una volta rivestito di pan di spagna alterniamo uno strato di crema uno strato di wafer un altro strato di crema e infine con l'ultimo disco non utilizzato chiudiamo la torta.
  15. Facciamo riposare la torta in frigo per una trentina di minuti dopo di che prendere un piatto e la capovolgiamo togliamo la pellicola e la ricopriamo con la panna che e rimasta.
Note

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.