Pandoro Bimby

Pandoro Bimby
3.5 (70.59%) 17 votes

Il Natale si avvicina e stavolta il pandoro lo facciamo in casa! Un ottimo modo per fare un regalo fatto con le nostre mani, di sicuro apprezzato da chi lo riceve  🙂 Grazie a Manuela per foto e ricetta 🙂

Per un sapore ancora più buono e simile al pandoro confezionato provate ad aggiungere mezzo cucchiaino di aroma pandoro Bimby fatto in casa 😉


Pandoro Bimby
Consiglio: iniziare a prepararlo con largo anticipo...la lievitazione impiega parecchie ore! Quindi magari iniziate dalla mattina per il pomeriggio 🙂 Stampo per pandoro da 1 kg
Ingredienti
  • Per il lievitino:
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 50 gr di acqua tiepida
  • 100 gr di farina 00
  • Per la prima parte dell'impasto:
  • 150 gr di farina
  • 50 gr di zucchero
  • 50 gr di burro o margarina
  • 2 uova
  • buccia grattugiata di un limone
  • Per la seconda parte dell'impasto:
  • 2 uova
  • 250 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 200 gr di burro o margarina
  • 1 bustina di vanillina
Istruzioni
  1. Prepariamo il lievitino:
  2. Mettiamo nel boccale l'acqua e il lievito: 40 sec, vel.4.
  3. Aggiungiamo la farina: 1 min, vel.4.
  4. Trasferiamo l'impasto in un contenitore e lasciamo riposare per una notte in frigo
  5. Il giorno dopo prepariamo la prima parte dell'impasto
  6. Mettiamo nel boccale il lievitino, 50 gr di zucchero, 50 gr di burro, 150 gr di farina e la buccia grattugiata del limone: 3 min, vel.spiga
  7. Aggiungiamo un uovo intero: 1 min, vel. spiga.
  8. Quando l'uovo sarà ben amalgamato, aggiungere l'altro: 1 min, vel spiga e poi altri 5 min, vel spiga.
  9. Lasciamo lievitare l'impasto nel boccale in un posto caldo, fino a che non raddoppia di volume
  10. Seconda parte dell'impasto:
  11. Lavoriamo di nuovo l'impasto lievitato: 3 min, vel. spiga.
  12. Aggiungiamo la vanillina, 100 gr di zucchero e 250 gr di farina: 3 min, vel. spiga
  13. Aggiungiamo 200 gr di burro: 4 min, vel. spiga.
  14. Aggiungiamo l' uovo intero: 1 min, vel. spiga
  15. Aggiungiamo un altro uovo: 6 min, vel. spiga
  16. Lasciamo lievitare l'impasto nel boccale, in un posto caldo, fino a quando non raddoppia di volume
  17. Lavoriamo ancora l'impasto lievitato: 3 min, vel. spiga.
  18. Imburriamo ed infariniamo lo stampo, versiamoci l'impasto e lasciamo di nuovo lievitare fino a quando l'impasto non raggiunge i bordi dello stampo
  19. Cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 40-50 minuti, controllando la cottura
Note

Non essere egoista condividi...Share on Facebook0Pin on Pinterest190Tweet about this on TwitterDigg thisShare on Reddit0Share on Tumblr0Email this to someone

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. Maria Vittoria ha detto:

    stupendo!!!! da quanto è lo stampo???? 🙂

  2. Monica ha detto:

    Quando si può aggiungere l’ aroma pandoro?

    1. Camilla Camilla ha detto:

      Al secondo impasto, quando metti anche la vanillina

  3. Adelaide Adelaide ha detto:

    dove avete trovato lo stampo per il pandoro??? io ho trovato quello per i pandorini in silicone comodissimo

    1. Camilla Camilla ha detto:

      Lo trovi nei negozi specializzati per torte e cakedesign o direttamente online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta: