Latte condensato Bimby fatto in casa

Latte condensato Bimby fatto in casa
4 (80%) 3 votes

Cinzia ci spiega come realizzare un latte condensato Bimby uguale a quello della Nestlè 😉


Latte condensato Bimby fatto in casa

Rating 

Ingredienti
  • 500 gr di zucchero semolato ( la quantita' potrebbe sembrare eccessiva, ma non lo è garantito, personalmente, non amo le cose molto dolci)
  • 500 gr di latte intero alta qualità o in alternativa latte parzialmente scremato
  • 70 gr di burro
  • 50 gr di amido di mais
  • 2,5 ml di aroma vaniglia o in alternativa 1 bustina di vanillina
  • Si può tranquillamente usare il latte parzialmente scremato. Facendo andare 5 min. a vel. varoma si ottiene la stessa viscosità di quello comprato.
  • Sapore identico al latte concentrato della nestlè
Istruzioni
  1. Mettere zucchero e amido di mais nel boccale: polverizziamo 30 sec, vel. turbo.
  2. Aggiungere il latte e l'aroma di vaniglia: 30 min, 90°, vel. 3.
  3. Dopo 5 minuti dall'inizio della cottura aggiungere il burro.
  4. Infine, 10 min, temp. varoma, vel.2 (se si vuole più liquido basta impostare 5 min. in meno e si ottiene la stessa consistenza di quello comprato)
  5. Congelato non ghiaccia completamente, ma ha più o meno la consistenza di un gelato si può prendere con un cucchiaino solo la quantità necessaria
Note

 

Non essere egoista condividi...Share on Facebook0Pin on Pinterest82Tweet about this on TwitterDigg thisShare on Reddit0Share on Tumblr0Email this to someone

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Maria ha detto:

    Scusa ,ma cosa vuol dire 5 min. Vel.varoma per ottenere la stessa viscosità?

    1. Vincenzo ha detto:

      Immagino che il significato sia:
      – 10 minuti bello denso
      – 5 minuti liquido tipo il latte condensato industriale

    2. Clara Clara ha detto:

      Che se allunghi i tempi di cottura viene più denso, se sono più corti viene più liquido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta: