Bomboloni salati Bimby ripieni

Non essere egoista condividi...Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
3Tweet about this on Twitter
Twitter
Digg this
Digg
Share on Reddit
Reddit
0Share on Tumblr
Tumblr
0Email this to someone
email
Bomboloni salati Bimby ripieni
3.5 (70%) 4 votes

I bomboloni non sono solamente quelli dolci, Rosanna ci spiega come realizzare i suoi bomboloni salati ripieni cotti al forno… viene l’acquolina in bocca solo a guardare la sua foto!

Bomboloni salati Bimby ripieni
Suggerimento: mettere più patate e meno olio nell’impasto rispetto alle dosi scritte nella ricetta
Ingredients
  • Per l’impasto:
  • 500 gr di farina
  • 250 gr di patate lesse
  • 25 gr di lievito di birra
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • 60 gr di olio
  • 2 uova medie + 1-2 uova per spennellare
  • 10 gr di sale
  • Per la farcitura:
  • 100 gr di formaggio a pasta morbida (es scamorza o galbanino)
  • 100 gr di speck
Instructions
  1. Mettiamo nel boccale farina e patate lesse a pezzetti: 10 sec, vel.5
  2. Aggiungiamo lievito, zucchero, olio, uova e sale: 3 min, vel spiga
  3. Trasferiamo l’impasto in una ciotola e lasciamo lievitare coperta da un panno per mezz’ora
  4. Nel boccale pulito mettiamo formaggio e speck: 10 sec, vel.4
  5. Stendiamo l’impasto su una spianatoia infarinata, formiamo circa 30-40 palline e farciamole con il ripieno richiudendole per bene
  6. Lasciamoli quindi lievitare sulla spianatoia coperti da un panno per un paio d’ore
  7. Spennellare con uovo sbattuto e infornare a 220°C fino a doratura
Notes
[url href=”https://www.bimbymania.com/wp-content/uploads/2015/02/bomboloni-salati-ripieni-Bimby-Rosanna.jpg”]Foto ricetta Bimby bomboloni salati ripieni Bimby Rosanna[/url]

 

 

2 pensieri su “Bomboloni salati Bimby ripieni

  1. ciao, bellissima la tua ricetta! Ho solo un dubbio: ma non ci sono liquidi? Il lievito si attiva cmq anche se non è sciolto in acqua o latte? grazie, Laura

    1. Il lievito ha bisogno di zuccheri per fermentare non di liquidi 😉 Normalmente il lievito che va attivato è quello secco, ma qui si parla di lievito di birra fresco 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.