14 Mar

Dado vegetale granulare Bimby

Dado vegetale granulare Bimby
4 (80%) 6 votes

Per insaporire tutte le nostre ricette, dai risotti alle verdure stufate, il dado granulare Bimby fatto in casa è una manna dal cielo.
Francesca ci piega come preparare il suo!

Dado vegetale granulare Bimby
Ingredienti
  • - 1 Costone di Sedano
  • - 1 Carota
  • - 1 Porro
  • - 1 Zucchina (solo se di stagione, altrimenti non la metto; d'inverno puoi sostituirla con un pezzo di Zucca)
  • Una manciata di piselli
  • - 1/2Spicchio d'Aglio
  • - Qualche Foglia di Erbe aromatiche di stagione (Rosmarino, Basilico, Salvia ecc.)
  • - 1 Ciuffo Prezzemolo
  • - 80 gr Olio Extravergine di Oliva
  • - 120 gr Sale Grosso
  • - 30 gr Vino Bianco Secco
  • Potete mettere le verdure a vostro piacimento infatti io ho messo il porro perché' non mangio cipolla
Istruzioni
  1. Inserisci tutte le verdure le erbe aromatiche nel boccale. 10 Sec. Vel 7.
  2. Aggiungi il sale, l'olio e il vino. Con il misurino inclinato. 20 Min. Temp. Varoma Vel.2.
  3. Omogenizza. 1 Min. Vel. Turbo.
  4. Se dovesse risultare troppo liquido (dipende, come sempre, da quanta acqua tirano fuori le verdure) puoi addensare per il tempo necessario a Temp. Varoma.
  5. Dopo mettere il dado su un foglio di carta forno e passare nel micro fino a quando non risulta asciutto
  6. Dopo frullare nel boccale 15 sec vel 10 ed ecco fatto il dado granulare
Note

 

Clara

Clara

Mamma e nonna a tempo pieno: 3 figli, 2 nipoti e una grande famiglia che riempe il mio tempo e svuota puntualmente la dispensa!
Clara

Latest posts by Clara (see all)

Non essere egoista condividi...Share on Facebook0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterDigg thisShare on Reddit0Share on Tumblr0Email this to someone
  • Chiara

    Non ho capito se va in forno classico o nel microonde, a che temperatura e per quanto tempo… Grazie ☺

    • Clara

      Puoi metterlo sia in forno normale che microonde.In forno normale stendilo su una teglia ed infornalo mezz’ora a 170 gradi forno ventilato e altri 20 a 150 gradi controllando la cottura e poi lo triti nel boccale

Iscriviti alla nostra newsletter:

Inserisci la tua mail per essere aggiornato,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi