Torta fredda cacao e philadelphia

Non essere egoista condividi...Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Digg this
Digg
Share on Reddit
Reddit
0Share on Tumblr
Tumblr
0Email this to someone
email
Torta fredda cacao e philadelphia
4.1 (82.86%) 7 votes

Se non avete voglia di accendere il forno ma avete in vista un compleanno o una festa non rinunciate ad una buona fetta di torta 🙂
Torta fredda al cacao e philadelphia, da fare con e senza Bimby 🙂

Torta fredda cacao e philadelphia
Ingredienti
  • 200 g di biscotti secchi
  • 120 g di burro
  • 500 g di Philadelphia (quello in vaschetta, non nel panetto)
  • 200 ml di panna da montare
  • 12 g di galatina in fogli (colla di pesce)
  • una bustina di vanillina;un pizzico di cannella in polvere
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 g di cacao amaro
Istruzioni
  1. Sciogliete e fate intiepidire il burro, poi unite i biscotti sbriciolati e amalgamate bene il tutto.
  2. Stendete il composto ottenuto sul fondo di una tortiera con cerchio apribile, ricoperta con carta da forno. Il composto va pressato bene.
  3. Mettete la tortiera in freezer per almeno mezz'ora.
  4. Preparate la crema lavorando il Philadelphia con lo zucchero, il pizzico di cannella in polvere e la bustina di vanillina,
  5. Mettete in ammollo in una tazza di acqua fredda la gelatina e lasciatecela almeno 10 minuti.
  6. Fate intiepidire due cucchiai di panna, poi strizzate bene la colla di pesce e mescolatela alla panna tiepida.
  7. Unite questo composto alla crema di Philadelphia.
  8. Montate la panna con lo zucchero a velo e unitela alla crema di formaggio, mescolando bene.
  9. Versate metå crema sulla base di biscotti che avete lasciato rassodare in freezer, mentre l' altra metà aggiungete il cacao
  10. dopo averla lavorata versatela sulla crema philadelphia.
  11. Livellate bene la superficie, poi mettete la cheesecake in frigorifero per non meno di 6-8 ore. L'ideale sarebbe preparare la cheesecake il giorno prima.
Note

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta: