Spesso mi è capitato di leggere di frolle impazzite, sbriciolose, impossibili da lavorare e da stendere.
E’ una cosa che può succedere ma non è di certo colpa vostra o del vostro Bimby, si tratta solamente di avere qualche accorgimento in più senza perdere la pazienza.
Ho quindi pensato alle piccole attenzioni che ho quando anche nella mia cucina sembra avvenuta la tragedia. Ecco quindi 3 dei consigli che vi dò, per una frolla sempre perfetta!

frolla consigli

Inoltre:

Se aggiungete il burro fatto a piccoli pezzi si amalgamerà meglio e prima, quindi assicuratevi di spezzettarlo per bene.
Nei periodi più caldi può accadere l’opposto, il burro si scioglie troppo in fretta e la pasta risulta di nuovo poco amalgamata o tende a sbriciolarsi. In questo caso riponetela avvolta dalla pellicola una mezz’oretta in frigo e lavoratela con le mani lo stretto indispensabile per realizzare il vostro dolce.

Buon appetito!

Testol

Pubblicato da Clara

Mamma e nonna a tempo pieno: 3 figli, 2 nipoti e una grande famiglia che riempe il mio tempo e svuota puntualmente la dispensa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla nostra newsletter:

Inserisci la tua mail per essere aggiornato,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi