Focaccia genovese Bimby

3.6
07

Focaccia genovese Bimby, foto e ricetta di Katia S.

Focaccia genovese Bimby
Ingredients
  • Focaccia Genovese <img draggable=”false” data-mce-resize=”false” data-mce-placeholder=”1″ data-wp-emoji=”1″ class=”emoji” alt=”😋” src=”https://s.w.org/images/core/emoji/2.2.1/svg/1f60b.svg”>
  • Ingredienti:
  • 400 g di acqua
  • 5 g di lievito di birra fresco
  • 500 g di farina 00
  • 10 g di miele
  • 10 g di sale
  • 50 g di olio extravergine di oliva + q.b. per ungere la teglia
  • Per l’emulsione:
  • 50 g di acqua
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 8 g di sale
Instructions
  1. Mettere nel boccale 400 g di acqua, 5 g di lievito di birra e riscalda 30 Sec. 37° Vel. 1.
  2. Aggiungere 500 g di farina, 10 g di miele e impastare 2 Min. Vel. 4.
  3. Aggiungere 10 g di sale, 50 g di olio e impastare ancora 2 Min. Vel. 4. L’impasto deve risultare molto morbido. Se necessario, aggiungere altri 40 g di acqua.
  4. Ungere una ciotola e trasferire l’impasto. Coprire con la pellicola per alimenti e mettere a per almeno 10 Ore.
  5. Ungere una taglia con olio e versare l’impasto. Lasciare lievitare ancora 1 Ora.
  6. Nel frattempo mettere nel boccale 50 g di acqua, 50 g di olio extravergine di oliva, 8 g di sale e frulla 20 Sec. Vel. 4, fino a ottenere un’emulsione. Versare metà dell’emulsione sulla superficie dell’impasto, schiaccia l’impasto con i polpastrelli a formare dei buchi e infornare 20 Min. a 200°.
  7. Versare sulla superficie della pizza la restante metà dell’emulsione e fare cuocere ancora 15 Min., finché la focaccia sarà dorata.
  8. È buonissima!! Soffice e bella croccante<img draggable=”false” data-mce-resize=”false” data-mce-placeholder=”1″ data-wp-emoji=”1″ class=”emoji” alt=”😁” src=”https://s.w.org/images/core/emoji/2.2.1/svg/1f601.svg”>
Notes
Foto ricetta Bimby focaccia genovese 2Foto ricetta Bimby focaccia genovese

 

Testol

2 pensieri su “Focaccia genovese Bimby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.