Risolatte alla vaniglia

Ingredienti:

1 litro di latte intero
1 bacca di vaniglia
180 gr riso originario
110 gr zucchero

Inserire nel boccale il latte, lo zucchero e la bacca di vaniglia. 8 min /90°/ vel 1.
Posizionare la farfalla, aggiungere il riso e cuocere 30 min/ 90°/ vel.2.
Il composto risulterà ora ancora liquido; versarlo in un contenitore largo e lasciare intiepidire circa 10 minuti, in questo modo si inizierà ad addensare.

Distribuire nelle coppette e porre in frigorifero a raffreddare.

Pane bauletto al sesamo

Ingredienti:

300 gr latte
1 cubetto di lievito di birra
2 cucchiaini di zucchero
600 gr farina tipo O
10 gr sale
30 gr burro
semi di sesamo qb

Inserire nel boccale latte, lievito e zucchero. 2 min. / 37°/vel. 2
Aggiungere la farina,il burro e il sale. 4 min / vel spiga. Porre l’impasto coperto in un luogo tiepido a lievitare per 1 ora ( basta il forno con la sola luce  o acceso a 50°).
Riprendere l’impasto e stenderlo in un rettangolo che abbia il lato lungo come lo stampo in cui dovrà cuocere, cospargere la superficie con il sesamo e arrotolare poi su se stesso nel senso ella lunghezza. Disporre il rotolo in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato (o rivestito di carta forno) e lasciare lievitare per altri 40 minuti.Spennellare la superficie con un goccio di latte, cospargere con altri semi di sesamo e infornare forno ventilato a 200° per 40 minuti nella parte medio/bassa del forno

Ottimo a tavola per la colazione e per gustosi tramezzini.

Elly 😀

Come inserire un articolo

Come inserire un articolo

Nella barra in alto dell’amministrazione passare il mouse su “+Nuovo” e scegliere “Articolo”

01

 

Si aprirà la finestra di inserimento articolo.
1) Inserie il titolo 
2) Scrivere il corpo dell’articolo, nel caso in cui si tratti di una ricetta cliccare sul cuoco evidenziato nell’immagine dalla freccia (è un programma per inserire le ricette, i funzionamento del “cuoco” è spiegato in basso)
3) Completare il SEO (indispensabile per i motori di ricerca, come completarlo è spiegato in basso)
4) Scegliere la categoria corretta
5) Scrivere i TAG (ovvero le parole che riportano facilmente all’articolo; esempio: si sta scrivendo la ricetta di una torta al limone, i tag possono essere “torta al limone”, “torta”, “limone”, “ricetta” e anche qualche ingrediente)
6) Impostare l’immagine in evidenza (caricarla dal proprio pc o sceglierla nella galleria)
7) Controlla l’anteprima dell’articolo
8) Clicca su Pubblica

articolo

 

 

CUOCO

Quando si clicca sull’icona nella barra in alro con il cuoco si apre questa finestra.

details

1) Inserire il titolo
2) Inserire gli ingredienti uno per riga
3) Inserire il procedimento, uno per riga, quando si mette un punto bisogna premere “a capo”, esempio:
Inserire nel boccale la panna montare 2 min vel 4 
Togliere la panna dal boccale
Mettere le uova e lo zucchero 1 minuto vel 5
Aggiugnere il cioccolato 20sec. vel. 3
4) Inserire il tempo di preparazione, il tempo di cottura e numero di persone (non obbligatorio)
5) Premere su add recipe.

Quando si chiude la finestra del “cuoco” appare la ricetta in questo modo

recipes

 

Cliccando sul quadrato azzurro si può modificare la ricetta.

COMPLETARE IL SEO

Il SEO è indispensabile per l’indicizzazione sui motori di ricerca.
Ci sono alcuni punti che bisogna seguire, sembra complicato, ma non lo è, bisogna solo prenderci la mano.

1) Inserire una parola chiave, in pratica bisogna copiare e incollare le prime parole del titolo (per questo il titolo va scelto accuratamente). Esempio “Torta al limone”
2) Copiare e incollare le prime righe dell’articolo facendo attenzione a non sforare con il numero di lettere, quando arriva vicino allo zero, fermatevi (cerchietto rosso)

seo

Per avere una buona valutazione del SEO bisogna stare attenti ad alcuni punti che vado ad elencare qui sotto:

  • Il corpo dell’articolo deve contenere minimo 300 caratteri. Se le parole sono troppo poche e devono essere aumentate.
  • Bisogna scrivere la meta description del SEO
  • La parola chiave deve apparire nel titolo della pagina. Meglio se al primo posto
  • La parola chiave deve apparire nel primo paragrafo del testo, assicurati che l’argomento sia chiaro da subito, .
  • Le immagini devono presentare “tag alt” contenenti la tua la parola chiave / frase. (cliccando in alto su “aggiungi media” si aprirà la galleria, bisogna cliccare sull’immagine che abbiamo scelto da mettere in evidenza e compilare il campo “testo alt” inserendo la parola chiave, guarda immagine).
  • Bisogna inserire alla fine dell’articolo un link esterno, di solito legato alla pagina fb del sito https://www.facebook.com/bimbymania.
  • E’ consigliabile fare il titolo della pagina di 40 caratteri minimo.
  • Bisogna usare un marcatore di sottotestata (come ad esempio gli H2). Selezionare il primo capoverso dell’articolo, cliccare sul menu a tendina dove è scritto “paragrafo” in alto e selezionare “Titolo 4”

tag

Collabora con noi

Se hai già provato una delle nostre ricette e il risultato ti ha soddisfatto non ringraziare noi, ringrazia gli autori che le hanno prima collaudate e poi condivise con tutta la community!

Per ringraziarli è semplice:  pubblica anche tu le tue ricette migliori!
Solo in questo modo ricambierai il favore 🙂

Pensa quante fantastiche ricette potrebbero ancora aggiungersi al nostro ricettario se ognuno suggerisse le proprie! Già, perché grazie alla collaborazione e lo scambio le cose non possono che migliorare ancora 🙂

Ecco cosa devi fare per collaborare con noi:

  • Registrati al sito
  • Mandaci una mail ( admin@bimbymania.com) comunicandoci il tuo nome utente, specificando di voler diventare un autore
  • Aspetta di ricevere l’email con tutte le istruzioni ed inizia a pubblicare le tue ricette!

Cosa aspetti! La community ha bisogno di te!

COLLABORA CON BIMBYMANIA

Castagnole – Dolci di Carnevale

Castagnole

Ingredienti:
buccia di 1 limone
succo di 1/2 limone
1 cucchiaio di rum (a scelta)
400 gr. di farina “00”
4 uova intere
100 gr. di zucchero
35 gr. di olio di semi
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
1 lt. d’olio (per friggere)
qualche cucchiaio di latte

Mettere nel boccale la buccia del limone e tritare a vel. 5 per 8 sec.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti (in ordine di scrittura “ingredienti”) quindi il succo, il rum ecc. e impastare 2 minuti a vel. 2 per poi passare a vel. spiga per altri 2 minuti. L’impasto dovrà risultare appiccicoso
Lasciar riposare l’impasto per 30 minuti con coperchio ben chiuso in modo da non far prendere aria all’impasto o semplicemente coprire il boccale con uno strofinaccio.
In una pentola non troppo grande versare il litro d’olio e metterlo su di una fiamma medio /bassa e far diventare caldo.
Con l’aiuto di due cucchiaini prenderemo un pò d’impasto e lo lavoreremo fino a farlo diventare una pallina che man mano andremo a mettere nell’olio caldo.
Sollevare le castagnole dall’olio quando sono ben dorate e scolarle su carta assorbente Ora cospargerle di zucchero a velo o per i più golosi di miele.

🙂

Castagnole – Bimbymania

Polpettone al sugo

Polpettone al sugo

Ingredienti:

Per 4 persone:
1 scalogno
1 spicchio di aglio
700 gr di carne di manzo tritata
400 gr di pomodori maturi
100 gr di mollica di pane raffermo
300 gr di funghi porcini freschi o 200 grammi di funghi secchi
100 gr di parmigiano reggiano grattugiato
30 gr di olio extravergine di oliva
100 gr di vino bianco secco
50 gr di prosciutto crudo
100 gr di latte
200 gr di brodo vegetale
2 uova
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Mettere a bagno la mollica di pane nel latte.
Mettere il prosciutto nel boccale e tritare 10 secondi velocità 5
Aggiungere la mollica di pane bagnata nel latte e strizzata, il formaggio, le uova, sale, pepe e la carne 10 secondi velocità 3.
Togliere il composto e formare con le mani un polpettone, ungerlo di olio, adagiarlo nella carta da forno bagnata e strizzata e sistemarlo nel varoma.

Nel boccale inserire olio, scalogno e aglio soffriggere 3 minuti 100° velocità 4.
Inserire la farfalla, unire i funghi tagliati a fettine, i pomodori tagliati a dadini e cuocere 5 minuti 100° velocità 1, sfumare con il vino 2 minuti 100° velocità 1.
Aggiungere il brodo vegetale, posizionare il varoma e cuocere il polpettone per 30 minuti temperatura varoma velocità 1.

Tagliare a fette e servire cospargendolo di sugo.

Buon appetito

Glory

Bimbymania

Farfalle alla carbonara di tonno

Farfalle alla carbonara di tonno

Ingredienti:

Per 4 persone:
20 grammi di burro
30 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
380 grammi di farfalle
30 grammi di olio extravergine di oliva
2 tuorli
1 spicchio di aglio
160 grammi di tonno al naturale
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Innanzitutto bisogna preparare il sugo: nel boccale inserire aglio, olio e burro e soffriggere 3 minuti 100° velocità 4.
Aggiungere il tonno e cuocere 3 minuti 100° velocità 3.
Togliere dal boccale e mettere da parte.
Versare 1 litro di acqua nel boccale, il sale, portare a bollore 10 minuti 100 ° velocità 1.
Cuocere le farfalle per il tempo indicato sulla confezione, scolarle con il cestello e rimetterle nel boccale asciutto.
Sbattere le uova con il parmigiano, il prezzemolo tritato e un filo d’olio. Aggiungere il sugo messo da parte.
Mantecare 2 minuti 100° velocità 1.
Versare in un piatto da portata e servire.

Buon appetito!

Glory

Bimbymania

Crocchette di patate

Crocchette di patate

 

Ingredienti:

500gr. di acqua
300 gr. di patate
pan grattato 2 cucchiai per l’impasto, più altro per impanare
2/3 cucchiai di parmigiano
2 uova
sale
prezzemolo a piacere
pepe a piacere
Prosciutto cotto e Mozzarella (a piacere per farcire)

Preparazione:

Mettere l’acqua nel boccale e le patate nel cestello, lessare le patate per 20 minuti a 100 gradi  velocità 1.
Togliere l’acqua e inserire nel boccale le patate 10 secondi a velocità 4.
Aggiungere il prezzemolo, il pan grattato, le uova, il parmigiano, il pepe e il sale.
Amalgamare il tutto 10 secondi velocità 4.
Formare delle palline. Se volete potete riempire le palline con un pezzettino di prosciutto cotto e un dadino di mozzarella.
Passarle nel pan grattato e poi friggere in olio molto caldo.

Far asciugare su di un tovagliolo assorbente, servire.

Se non volete friggerle, per avere un risultato con meno grassi potete sempre cuocerle al forno in una teglia, a 200° per 20 minuti.

Buon appetito!

Glory

Bimbymania

Iscriviti alla nostra newsletter:

Inserisci la tua mail per essere aggiornato,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi