Calamari ripieni a varoma Bimby

Non essere egoista condividi...Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
1Tweet about this on Twitter
Twitter
Digg this
Digg
Share on Reddit
Reddit
0Share on Tumblr
Tumblr
0Email this to someone
email
Calamari ripieni a varoma Bimby
4.5 (90%) 12 votes

Domani è la vigilia di Natale ed il menù sarà a base di pesce. Ecco quindi un’idea per un buon secondo classico ed appetitoso.
Calamari ripieni a Varoma Bimby, foto e ricetta di Angela C.


Calamari ripieni a varoma Bimby
Ingredienti
  • 1kg di calamari (o totani)
  • una bottiglia di passata di pomodoro
  • 300 g di pane (anche raffermo)
  • 250 g di latte
  • 250 g di pomodorini (o polpa di pomodoro)
  • 100 g di olio/oliva
  • 50 gi di parmigiano
  • 1 uovo
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  1. Mettere a bagno il pane raffermo nel latte e acqua.
  2. Pulire i calamari e tagliare i tentacoli a pezzetti piccoli, inserirli nel boccale del Bimby con l'olio e l'aglio e far rosolare per 3 minuti a velocità 1 e 100°.
  3. Aggiungere quindi il pane ben strizzato, l'uovo, il parmigiano, il prezzemolo, il pomodoro tagliato a pezzetti e un filetto d'acciuga, continuando per 10 secondi a velocità 3.
  4. Con il composto così ottenuto riempire i calamari e chiuderli bene con uno stuzzicadenti, quindi metterli da parte nel varoma.
  5. Intanto soffriggere di nuovo nel boccale del bimby i 50gr di olio e lo spicchio d'aglio per 3 minuti a 100° e velocità 2, quindi aggiungere la passata di pomodoro, salare, pepare e posizionare il varoma con i calamari sul coperchio, procedendo per 30 minuti a varoma e velocità 1.
  6. Servire i calamari ricoperti dal sugo.
Note

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.