Categorie
Ricette Torte e ciambelloni

Torta Mimosa Bimby

TORTA MIMOSA A MODO MIO

INGREDIENTI

  • Per il pan di spagna (ricetta libro verde):
  • 4 uova (da 60 g circa,se sono piccole usarne 5)
  • 100-120 g di zucchero
  • 1 mezzo cucchiaino di estratto naturale di vaniglia ( io ho utilizzato la vaniglia in pasta paneangeli 10 g)
  • 120 g di farina setacciata
  • 1 pizzico di sale ( opzionale)

Utensili: stampo a cerniera da 22 cm

Suggerimento: per avere una torta con 2 strati + uno strato disponibile da tagliare per creare l’effetto mimosa è necessario fare 2 Pan di spagna ( io ne ho potuto fare solo uno)

Per la crema pasticcera (ricetta libro verde):

  • 500 g di latte intero ( io ho utilizzato quello fresco da frigo)
  • 5 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia ( io ho utilizzato 10 g di vaniglia in pasta paneangeli)
  • 50 g di farina bianca ( io ho utilizzato la maizena setacciata)

Suggerimento: Se farete 2 Pan di spagna potete aumentare la dose, facendone una dose mezza,senza aumentare la dose dei tuorli.

Per la panna:

  • 250 g di panna vegetale zuccherata oppure
  • 250 g di panna fresca +
  • 10/20 g di zucchero a velo

Per la bagna:

  • 200 ml di acqua calda
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2/3 cucchiai di limoncello oppure grand marnier
  • (La bagna prima di essere utilizzata dovrà essere fredda)

Decorazione: (facoltativa)

  • Rolls al cioccolato bianco ( 4 pacchi)
  • Rosa in pasta da zucchero

PREPARAZIONE:


– Posizionare la farfalla,mettere nel boccale le uova,la vaniglia e lo zucchero, montare: 6 Min/37°/ vel 4.
-Montare ancora senza temperatura: 6 Min/vel 4.
-Aggiungere la farina e il sale,distribuendoli intorno alla farfalla e mescolare: 4/6 sec/ vel 3.
-Togliere la farfalla,mescolare delicatamente il composto.
Versare il composto in uno stampo imburrato e in infarinato e cuocere in forno statico preriscaldato ( 140°) a 170° per circa 20/25 min.
Prima di uscire lo stampo dal forno,lasciarlo riposare con lo sportellino leggermente aperto per 10 minuti circa.
-Lasciare raffreddare nello stampo per circa 15 minuti, dopodiché posizionare il pan di spagna su una gratella,fino a quando si sarà raffreddato.
Nel frattempo preparare la crema pasticcera.
-Mettere nel boccale il latte,i tuorli,la vaniglia lo zucchero,la maizena/farina e cuocere: 7/8 Min/90°/ vel 4.
Trasferire la crema in una ciotola,ricoprire con pellicola trasparente facendola aderire alla superficie e fare raffreddare.
-Mettere il boccale pulito nel frigo e la farfalla nel freezer.
-Quando saranno freddi montare la panna: 3 Min/vel 3. ( Non utilizzare il misurino,ma un foglio di scottex)
NB:I minuti sono indicativi,cambiano in base alla tipologia di panna.
È opportuno monitorare il procedimento,in maniera da staccare non appena sarà pronta.
-Mettere la panna in una ciotola e poi in frigo.
-Preparare la bagna,mescolando l’acqua calda (non deve essere necessariamente bollente),con lo zucchero e il liquore stabilito.
-Togliere la parte superficiale del pan di spagna e la parte centrale.
Così avremo 2 dischi,base più la parte superiore.
-Tagliare i dordi del panedi spagna (che in questo caso ho utilizzato per la decorazione,ma se farete la doppia dose non sarà necessario utilizzarla,in quanto la farete con il disco di pan di spagna).
-Quando la crema sarà fredda unirla alla panna (così otterremo una crema diplomatica)
Potete aiutarvi con una spatola e con una frusta manuale.
Iniziamo a comporre la torta.
-Con un pennello versare la bagna sul primo disco di pan di spagna.
-Con la sac a poche o con una spatola versare la crema sulla torta.
-Posizionare il secondo disco,versare la bagna e dopo la crema.
-Con una spatola spalmare la crema sul bordo della torta.
-Spolverare il pan di spagna sbriciolato sulla superficie della torta,posizionare il fiore al centro (potete ometterla oppure posizionare i classici fiorellini da decorazione)
-Posizionare i roll su tutto il bordo della torta.
-Decorare e stabilizzare il tutto con un nastro.
-Consiglio di fare riposare la torta in frigo una notte intera prima di servirla.

Categorie
Biscotti e dolcetti monoporzione Dolci

Cupcakes Bimby

Ingredienti

Ingredienti impasto per 10/12 PEZZI

  • 125 g di farina
  • 8 g di lievito
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 125 g di burro morbido a pomata
  • 125 g di zucchero
  • 45 ml di latte
  • 1 cucchiaino di vaniglia in pasta

Ingredienti per il frosting:

  • 250 g di burro morbido a pomata
  • 170 g di latte condensato
  • 1 cucchiaino di vaniglia in pasta
  • Colorante in gel ( facoltativo )
  • Codette ( facoltativo )

Procedimento:

  • Posizionare la farfalla nel boccale, aggiungere il burro: 3 Min/vel 3.
  • Aggiungere lo zucchero 3 Min/vel 3.
  • (Controllare che non ci siano grumi)
  • Togliere la farfalla.
  • Aggiungere le uova,uno alla volta,facendoli assorbire bene ( 1 Min per uovo): totale 2 Min/ vel 2.5/3.
  • Aggiungere la farina con il lievito (setacciati): 2 Min/vel 3.5.
  • Infine aggiungere la vaniglia e il latte:1 Min: vel 4.
  • Cuocere in forno statico a 170° per circa 20 Min ( controllare il forno,e fate la prova stecchino)
  • Lasciare raffreddare.

Nel frattempo preparare il frosting

  • Inserire nel boccale la farfalla.
  • Inserire nel boccale il burro,il latte condensato e la vaniglia: 4/5 Min/vel 3 (senza misurino).
  • Mettere il frosting in una ciotola e aggiungere il colorante ( scegliete voi la quantità,in base al colore desiderato)
  • Tagliare la parte superiore del cupcake ( in maniera da avere una superficie piana).
  • Guarnire con una Sac a poche,io ho utilizzato un beccuccio a stella da 12mm.
  • Guarnire con le codette (facoltativo)
Categorie
Ricette Secondi piatti

Petto di pollo con funghi al Varoma

Ricetta Completa

Ingredienti:

  • 300gr di petto di pollo
  • 100gr di funghi
  • 35gr di olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 dado vegetale
  • 5gr di burro
  • 100gr di vino bianco
  • 100gr di acqua
  • Sale q.b
  • Prezzemolo,granella di pistacchio per guarnire q.b

Procedimento:

  • Mettere nel boccale l’olio e l’aglio: 3Min/100°/vel 1Aggiungere i funghi il sale e il dado: 10Min/100°/Vel 1 antiorario
  • Aggiungere l’acqua il vino e il burro,posizionare il varoma con le fettine di pollo e salare: 25Min/temperatura Varoma/vel soft antiorario.
  • Impiantare e guarnire ( facoltativo)
  • PS:le dosi possono essere aumentate in base all’esigenza personale.
Categorie
Dolci Torte e ciambelloni

Torta Panna e Cacao

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • 200gr di farina
  • 200ml di panna
  • 150gr di zucchero
  • 50gr di cacao amaro
  • 80gr di olio di semi
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • Cioccolato,per guarnire la superficie ( opzionale)

PROCEDIMENTO

  1. Mettere uova e lo zucchero nel boccale, 4 min,vel 3,5.
  2. Aggiungere il resto degli ingredienti tranne il lievito 4 min, vel 5. Gli ultimi 30 secondi mettere nel foro il lievito.
  3. Mettere l’impasto in uno stampo da 24 cm ( guarnire se volete)
  4. Infornare a 160/170 gradi forno statico per 45/50 minuti.
  5. (Fare sempre la prova stecchino)

Immagini

Categorie
Buffet Contorni Videoricette

Tigelle / Crescentine Bimby

Che le chiamiamo Tigelle e/o Crescentine non cambia molto di questo gustoso snack! Si possono fare con la Tigelliera ( Clicca il link per vederla) o senza.

Gli ingredienti sono per 24 pezzi.

VIDEO:

Ingredienti:

  • 280g latte
  • 8g lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 250g farina tipo 1*
  • 250g farina tipo 0*
  • 30g strutto (si può sostituire con olio d’oliva)
  • 1 cucchiaino di sale
    * si possono usare anche altre farine

Procedimento:

  1. Mettere nel boccale 280g di latte, 30g di strutto o olio e scaldare 2 min a 37° vel 1
  2. Aggiungere nell’ordine 8g di lievito, un cucchiaino di zucchero, 500g farina(io uso un mix farina 0 e 1) e un cucchiano di sale ed impastare 2 min a spiga.
  3. Trasferire l’impasto in una ciotola unta e coprire con pellicola. Lasciar lievitare fino al raddoppio (circa 2-3 ore, in base anche alla temperatura dell’ambiente).
  4. Stendere l’impasto con il mattarello, circa 1 cm di altezza, e con un coppapasta (8 cm diametro) formare le tigelle.

Con la Tigelliera:

  • Lasciarle riposare per almeno 30/45 minuti coperte da un telo di cotone inumidito (altrimenti si forma la crosticina).
  • Scaldare la tigelliera sul fuoco da entrambi i lati fuoco basso per circa 10/15 minuti
  • Inserire le tigelle nella tigelliera e cuocerle per circa 4 minuti per lato a fuoco basso, dopo i primi 4 minuti girare la tigelliera.

Senza Tigelliera:

  • Adagiarle su una teglia foderata con carta da forno e lasciar riposare per almeno 30 minuti coperte da un telo di cotone inumidito.
  • Accendere subito il forno a 200°
  • Dopo il riposo cuocere in forno già caldo 6-8 Min. per lato a 200°.
  • Quando si girano, schiacciarle leggermente con una paletta.
  • Si possono cuocere anche in padella antiaderente, circa 5/6 minuti per lato

Foto:

Categorie
Antipasti Lieviti Ricette

Danubio Salato

Il Danubio Salato e’ un ottimo pan brioche con ripieno da fare come snack o secondo piatto.

VIDEO:

Ingredienti:

PER L’IMPASTO

  • 500 gr farina 00
  • 250 ml latte
  • 2 g cubetto lievito di birra
  • 50 gr zucchero
  • 10 gr sale
  • 50 gr strutto
  • 1 uovo

PER LA FARCIA E LA DECORAZIONE

  • Un uovo per la farcitura
  • Un tuorlo con un goccio di latte per renderlo lucido
  • semi di sesamo
  • salumi e formaggi a piacere

Preparazione:

  • Nel boccale del bimby inserire l il latte e lo zucchero 3 min. 37º vel. 2
  • Aggiungere la farina, il lievito di birra, l’uovo 4 min. spiga
  • Dal foro con lame in movimento aggiungete il sale e i fiocchetti di strutto.
  • Trasferire l’impasto sul piano da lavoro cosparso si farina e formare una palla, poi sistemarla in una terrina unta. Coprire con la pellicola per evitare che si formi la crosta e lasciate lievitare 3 ore nel forno con lucina accesa e un pentolino di acqua bollente messo di lato, per mantenere una buona umidità.
  • Traferire l’impasto in un piano da lavoro spolverizzato di farina e formate tante palline, io 50g l’una, appiattitela e spennellare ogni disco con un uovo sbattuto e farcirle con salumi vari, richiudere a pallina e sistemarle in teglia imburrata (oppure con carta forno) con la chiusura rivolta verso il basso.
  • Coprire con la pellicola, quindi lasciare lievitare nel forno con luce accesa ed un pentolino affianco con acqua bollente per 2 ore (deve raddoppiare).
  • Accendere il forno 160°.
  • In una ciotolina sbattete un tuorlo con due/tre cucchiai di latte, spennellare tutta la superficie con delicatezza per evitare che l’impasto si sgonfi, aggiungere i semi di sesamo ed infornare a 160° per 20/25 minuti. Lasciare raffreddare sopra una gratella.

Immagini:

Categorie
Gelati e dessert da frigo Videoricette

Gelato Fiordilatte Bimby

Questa ricetta e’ semplissima da fare per un gelato ottimo! Vi consiglio di usare latte intero e se riuscite a prenderlo da una fattoria il risultato e’ decisamente incredibile!!

VIDEO

INGREDIENTI

✅ 500 g panna liquida per dolci

✅ 500 g latte intero

✅ 250 g zucchero semolato

✅ una fialetta essenza di vaniglia

PROCEDIMENTO

  • Mettere nel boccale 500g di panna, 500g di latte intero e 250g zucchero: 8 min. 80° vel. 2
  • Lasciare quindi freddare e aggiungere l’essenza di vaniglia: 10 sec. vel. 2.
  • Versare il composto in un contenitore basso e largo e coprire con pellicola a contatto.
  • Trasferire in congelatore per almeno 8 ore.
  • Tagliare il composto congelato a pezzi e metterlo nel boccale: 20 sec. vel. 6 spatolando.
  • Servire subito oppure mettere nel congelatore e usarlo all’occorrenza.

Informazioni

  • Quando il gelato è pronto si possono inserire dei pezzi di cioccolato fondente per ottenere una buona stracciatella
  • Si può mettere nel congelatore e usarlo all’occorrenza

IMMAGINI

Categorie
Ricette Videoricette

Ricotta Bimby Semplice

Questa’ e’ una ricetta semplicissima per fare la ricotta a casa con il nostro Bimby.

Videoricetta:

Ingredienti:

✅ 1 litro di latte (fresco a lunga conservazione, intero o parzialmente scremato, se crudo va pastorizzato)

✅ 20g aceto di mele (o succo di limone)

✅ 1 cucchiaino di sale

Procedimento:

  • Mettere un litro di latte nel boccale e un cucchiaino di sale: 15 min 95° vel. 2
  • Durante la cottura controllare che il latte non esca dal foro del coperchio, eventualmente abbassare a 90°
  • Aggiungere dal foro del coperchio 20g di aceto di mele (o 20g di succo di limone): 15 sec vel. 7
  • Far riposare per circa 1 ora e mezzo e poi raccogliere la ricotta che galleggia e metterla nella fuscella di plastica, sopra un piatto fondo per raccogliere il siero che rilascia.
  • Una volta raffreddata metterla in frigorifero per due o tre giorni.

Info:

  • con un litro di latte si ottiene un formaggio da 200/300g
  • se si usa latte crudo, bisogna prima pastorizzarlo
  • oltre all’aceto o al limone è possibile usare il caglio che si compra in farmacia (stessa quantità)

Immagini:

Categorie
Dolci Gelati e dessert da frigo Senza categoria

Gelato alla fragola vellutato

Questa ricetta per il gelato alla fragola e’ semplicissmo ma altreattanto buono!

La ricetta ci e’ stata inviata da Marina C. e per ringraziarla gli abbiamo inviato un buono Amazon. Inviaci la tua ricetta, contattaci!

Video:

Ingregidenti:

✅ 60g zucchero semolato

✅ 500g fragole congelate a pezzi

✅ 100g latte intero

Procedimento:

  • Nel boccale inserire 60g di zucchero: 10 sec vel 10. Riunire con la spatola.
  • Aggiungere 500g di fragole 🍓 congelate: 1 min 30 sec a vel. 5.
  • Inserire la farfalla, riunire con la spatola.
  • Aggiungere 100g di latte 🥛: 20 sec vel 4.

Immagini:

Categorie
Lieviti Videoricette

Pizza Sorbillo – Dettagliata

Questa ricetta e’ stata inviata da Veronica ed e’ spiegata passo passo in maniera super dettagliata.

Ingredienti:

  • 640 Grammi Farina
  • 425 Gradmmi di Acqua
  • 2 Grammi di Lievito di Birra
  • 15 Grammi di Sale

Procedimento:

  • Inserire nel boccale il lievito di birra,l’acqua la farina e il sale 3 minuti velocità spiga.
  • Mettere l’impasto sul piano di lavoro,e lavorarlo qualche minuto ( l’impasto risulterà molto morbido è normale essendo ad alta indratazione) ci aiuteremo con della farina sul piano di lavoro e nelle mani.
  • Formare il panetto e metterlo in una ciotola grande,coperto da panno umido o coperchio ermetico.
  • Dopo 30 minuti fare le pieghe.
  • Lasciare a riposare altri 30 minuti e rifare le pieghe.
  • Mettere l’impasto a riposare in frigo tutta la notte.
  • L’indomani mattina ( ore 9:00/10:00), si rinnova l’impasto lavorandolo leggermente.
    Si riforma il panetto e si rimetterà a maturare in frigo.
  • Alle 14:00 circa si faranno i panetti ( da 250gr circa ciascuno) ne verranno 4.
  • Si lasceranno maturare in frigo fino a 3/4 ore prima della stesura.
  • Stendere,farcire e infornare alla massima temperatura a forno statico ( preriscaldato )
  • PS:io ho utilizzato la pietra refrattaria che potete vedere in questa pagina: https://amzn.to/2Uyv90P

Foto: