Burger di cavolfiore Bimby

Non essere egoista condividi...Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
2Tweet about this on Twitter
Twitter
Digg this
Digg
Share on Reddit
Reddit
0Share on Tumblr
Tumblr
0Email this to someone
email
Burger di cavolfiore Bimby
2.7 (53.85%) 13 votes

Il piatto di oggi arriva direttamente dal ricettario di Cinzia Ceccolin, blogger del sito cinziaaifornelli.blogspot.it.
La ricetta è per realizzare i burger di cavolfiore, un ottimo secondo piatto a base di verdure…anzi, a base dei classici ortaggi tanto odiati dai bambini!
Il gusto è delizioso, la preparazione poco impegnativa e rappresenta una valida alternativa anche in caso di ospiti vegetariani.

Burger di cavolfiore Bimby
Dosi per 4 persone Assicuratevi che i cavolfiori non contengano troppa acqua e nel caso l'impasto risultasse troppo morbido aggiungete un po' più di pangrattato e preparate in ogni caso i burger: una volta fritti acquisiranno più consistenza essendo comunque deliziosi.
Ingredienti
  • un cavolfiore
  • un uovo
  • 30 gr di pinoli (io non li avevo e non li ho messi ed il gusto rimane comunque ottimo)
  • sale e pepe q.b.
  • 3-4 cucchiai di pane grattato
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • pane grattato quanto basta per impanare i burger
Istruzioni
  1. Laviamo e mondiamo il cavolfiore dividendolo in ciuffi e cuociamo nel varoma: 25 min circa, temp varoma, vel.1 con l'acqua nel boccale
  2. Togliamo l'acqua dal boccale una volta cotto il cavolfiore e mettiamo all'interno l'rtaggio cotto insieme al resto degli ingredienti: 10 secondi circa a vel. 3-4 (regolatevi poi in base alla consistenza del composto che non deve essere troppo morbido...in caso aggiungete dell'altro pan grattato)
  3. Prendete un po' di impasto con le mani bagnate e formate i burger da passare poi nel pan grattato
  4. Cuocete in olio di semi bollente o al forno, con un filo d'olio, a 180°C per circa 20-25 min
Note

 

Qui la ricetta originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.