Panuozzo Bimby

Non essere egoista condividi...Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
132Tweet about this on Twitter
Twitter
Digg this
Digg
Share on Reddit
Reddit
0Share on Tumblr
Tumblr
0Email this to someone
email
Panuozzo Bimby
3.8 (76.52%) 23 votes

Panuozzo Bimby, foto e ricetta di Caterina R.


Panuozzo Bimby
Ricetta per 3 panuozzi
Ingredienti
  • Ingredienti per l'impasto
  • -400 gr di farina Manitoba
  • -350 gr di acqua
  • -1 gr di lievito di birra secco o in sostituzione 3 gr di lievito di birra fresco
  • -5 gr di zucchero
  • -10 gr di sale fino
  • Ingredienti per condire la superficie
  • Olio d'oliva q.b
  • Sale fino q.b
  • Rosmarino essiccato q.b
  • Origano essiccato q.b
Istruzioni
  1. Esecuzione
  2. Mettere nel boccale l'acqua,lo zucchero e il lievito: 1 min 37º vel 3.
  3. Aggiungere la farina e il sale: 2 min vel spiga.
  4. N.B l'impasto risulterà molto appiccicoso e semiliquido,è normale.
  5. Togliere l'impasto ottenuto dal boccale e trasferire in una ciotola capiente a chiusura ermetica.
  6. chiudetela in un sacchetto di plastica e lasciate lievitare a temperatura ambiente per 12 ore circa
  7. (ATTENZIONE: i tempi sono puramente indicativi: molto dipende dalla temperatura e dalla forza del lievito) per meglio regolarsi l’impasto sarà pronto quando avrà raddoppiato il volume e la superficie sarà piena di bolle.
  8. Trascorso il tempo per la lievitazione, spolverare abbondantemente il piano lavoro con farina di semola rimacinata, rovesciare l’impasto molliccio e con una spatola ripiegare i lembi dell’impasto verso il centro per dare una forma rotonda. Il risultato sarà un impasto asciutto e morbido.
  9. Stendere un canovaccio pulito, cospargerlo di farina di semola e adagiare l’impasto avendo cura di posizionare la “cucitura” sotto a contatto con il canovaccio.
  10. Spennellare con molta delicatezza la superficie dell’impasto con olio d'oliva e con un po’ di farina di semola rimacinata. Chiudere il canovaccio e fra lievitare per altre 2 ore circa.
  11. A questo punto riprendere l'impasto e allargatelo leggermente dandogli una forma quadrata e con una rotella dividere l’impasto in tre
  12. Rivestire con carta forno la placca da forno,prendere un pezzo di impasto allungarlo delicatamente sino a raggiungere la lunghezza della placca e adagiarlo sopra.
  13. Sistemare i panuozzi parallelamente distanziandoli un po’.
  14. Spennellare nuovamente con olio evo e cospargere con sale,rosmarino e origano.
  15. Cuocere in forno già caldo a 250º per circa 20 minuti devono risultare ben dorati.
  16. Sfornare, far intiepidire,farcire a piacere e gustare.
Note


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.