27 Nov

Tortino di zucchine Bimby

tortino di zucchine bimby
Valuta questa ricetta

Tortino di zucchine Bimby,  una torta salata buona sia calda che fredda. Servito caldo sarà croccante fuori e cremoso dentro, mangiato freddo invece avrà una consistenza più compatta. Ideale per l’aperitivo o un buffet salato.
Foto e ricetta di Bob!


Tortino di zucchine Bimby
Sia la farina che il “lievito” possono essere sostituiti, ma secondo me gli ingredienti fanno la differenza per la buona riuscita di una ricetta. La polvere lievitante bio “LoConte” non è un lievito e non è chimico come gli altri, sia per dolci che per salati, lo possono usare quindi anche gli intolleranti ai lieviti e si trova nei supermercati. La farina W170 Garofalo è una farina di forza arricchita di glutine per lievitazioni brevi, la “W” indica la forza della farina, cioè l’assorbimento di acqua.
Ingredienti
  • 300 gr farina per preparazioni salate (W170, io uso la Garofalo)
  • 500-600 gr di zucchine
  • 1 scalogno
  • 30 gr olio evo
  • 2 cucchiaini di sale
  • pepe e noce moscata q.b.
  • 3 cucchiaini di curcuma
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • 50 gr formaggio grana
  • 70 gr provolone a cubetti
  • 200 gr di uova (circa 4 uova)
  • Polvere lievitante bio (io usa la “Lo Conte”)
Istruzioni
  1. Grattugiare il formaggio grana con qualche colpo turbo e mettere da parte.
  2. Nel boccale mettere lo scalogno e tritare, raccogliere sul fondo con la spatola ed aggiungere il prezzemolo e le zucchine a pezzi e tritare con qualche colpo turbo fino alla grandezza desiderata ( se vi piace sentire il sapore della zucchina, saltare questo passaggio ma aggiungere le zucchine già tagliate a cubetti con il coltello)
  3. Aggiungere l’olio, 1 cucchiaino di sale ed il pepe e cuocere per 3 minuti a 100° antiorario vel 1 poi altri 5 – 6 minuti antiorario vel 1 temperatura varoma, senza misurino.
  4. Aggiungere le uova, l’altro cucchiaino di sale, la curcuma, la noce moscata, la farina ed il formaggio grattugiato per 1 min e 30 sec antiorario vel 3.
  5. Gli ultimi 30 sec aggiungere dal foro, sempre con le lame in movimento, la polvere lievitante.
  6. Togliere il coperchio del boccale ed aggiungere il provolone a cubetti
  7. Versare l’impasto, che risulterà abbastanza liquido, in una teglia 25x20 imburrata o con carta forno (o stampo in silicone) a 180° statico preriscaldato per 40 – 50 minuti.
  8. L’interno rimarrà molto umido.
  9. Per averla più bassa utilizzare uno stampo più grande. Ottimo sia caldo che freddo: se mangiato caldo avrà una consistenza croccante fuori e cremosa dentro, da freddo invece sarà più solido e compatto, ideale per l' aperitivo.
Note

 

Camilla

Camilla

Insegnante part-time, sono una fan e una collaboratrice di bimbymania.com . Appassionata di cibo e di buona cucina, passo il tempo libero a cucinare con il Bimby e senza 🙂
Camilla
Non essere egoista condividi...Share on Facebook0Pin on Pinterest3Tweet about this on TwitterDigg thisShare on Reddit0Share on Tumblr0Email this to someone
Iscriviti alla nostra newsletter:

Inserisci la tua mail per essere aggiornato,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi