Supplì Bimby; polpette di riso, sugo e mozzarella

Non essere egoista condividi...Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
100Tweet about this on Twitter
Twitter
Digg this
Digg
Share on Reddit
Reddit
0Share on Tumblr
Tumblr
0Email this to someone
email
Supplì Bimby; polpette di riso, sugo e mozzarella
2.7 (53.33%) 3 votes

I supplì sono un fritto tipico della tradizione romanesca; per chi non li conosce si tratta di polpette di riso al sugo di carne, con un cubetto di mozzarella filante all’interno e panatura croccante all’esterno.

Supplì Bimby, ricetta romana

Tempo di Preparazione: 

Tempo di Cottura: 

Tempo Totale: 

Ingredienti
  • PER IL RISOTTO
  • 300 gr di riso arborio
  • 300 gr di macinato misto
  • 200 gr di brodo di carne
  • 40 gr di olio evo
  • 500 gr di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 pezzo di sedano
  • 2 uova
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • PER LA FARCITURA E PANATURA
  • 1 mozzarella tagliata a dadini
  • 2 uova
  • pan grattato q.b.
  • farina q.b.
  • olio di semi per friggere q.b.
Istruzioni
  1. Tritate nel boccale cipolla, sedano, carota, 5 sec, vel 7.
  2. Aggiungete l'olio, soffriggendo 3 min. a 100° a vel.1 modalità antiorario.
  3. Mettete il macinato e cuocete tutto 10 min. a 100°, sempre vel.1 antiorario.
  4. Passati i 10 minuti, aggiungete 100 gr di brodo di carne caldo (io utilizzo il brodo di carne Bimby sciolto in un pentolino d'acqua calda), cuocendo sempre vel.1 antiorario per altri 10 min, aggiungendo poi la passata continuando per altri 10 min.
  5. Aggiungete a questo punto il riso e, man mano, i restati 100 ml di brodo di carne ben caldo, rispettando i tempi di cottura del riso, sempre 100° vel1. antiorario.
  6. Una volta cotto, lasciate freddare il risotto (giratelo ogni tanto per far prima).
  7. Quando sarà freddo, amalgamate nell'impasto le uova, il parmigiano e la noce moscata e poi procedete alla preparazione dei supplì.
  8. Prendete una manciata di riso , fate una pallina bella compatta ed inserite all'interno un cubetto di mozzarella, ridando poi la classica forma di una palla allungata.
  9. Passate il supplì nella farina, nell'uovo e poi nel pangrattato.
  10. Una volta preparati tutti i supplì, friggeteli in una pentola dai bordi alti riempita per metà con olio di semi (i supplì dovranno essere immersi nell'olio e buttati solo quando l'olio sarà bello bollente).
  11. Scolare e servire caldi.
  12. Se fate molti supplì potete conservarli anche crudi nel frigo per un giorno oppure in freezer per le settimane a venire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta: