Lievito madre col Bimby

Non essere egoista condividi...Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
197Tweet about this on Twitter
Twitter
Digg this
Digg
Share on Reddit
Reddit
0Share on Tumblr
Tumblr
0Email this to someone
email
Lievito madre col Bimby
4.4 (87.5%) 8 votes

Lievito madre col Bimby, una breve descrizione dell’autrice della foto e della ricetta Giorgia S.: La pasta madre, a differenza del lievito di birra che contiene solo batteri del tipo Saccharomyces, presenta anche batteri lattici quali i Lactobacillus. In quest’ultimo caso parleremo dunque di fermentazione lattica e non alcolica come invece avviene nel lievito di birra; è per questo che i panificati che utilizzano la pasta madre sono più digeribili e si conservano maggiormente.”


Lievito madre col Bimby
Ingredienti
  • 200gr di farina (io ho usato la 00)
  • 90gr di acqua
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di olio evo
Istruzioni
  1. Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, vel. Spiga per 3 min.
  2. Dopodiché chiudere l’impasto in un barattolo di vetro, e lasciare riposare a temp. ambiente per 48h. Passate le 48h fare il rinfresco: eliminare 100gr di impasto e ricostituirli con 100gr di farina e 45gr di acqua.
  3. ATTENZIONE questo procedimento va ripetuto ogni 48h per circa 2 settimane ed il barattolo tenuto sempre a temp. ambiente, quando osserverete che la vostra pasta madre, dopo essere stata ricostituita, lievita in 4h, allora potete spostare il barattolo di vetro in frigo e rinfrescare una volta a settimana, sempre seguendo le dosi date in precedenza.
Note

 

 

5 pensieri su “Lievito madre col Bimby

  1. Salve volevo chiedere se dal primo impasto devo rinfrescare 100gr o buttare via 100gr e rinfrescare cio che rimane…grazie infinite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta: