31 Mar

Marmellata di arance

Marmellata di arance
2 (40%) 1 vote

Per fare la marmellata di arance, così come quelle di agrumi in genere, state sempre attenti a pelare bene a vivo la frutta senza lasciare buccia bianca o filetti che renderebbero il gusto troppo amaro. Per lo stesso motivo, se siete armati di pazienza, vi consiglio di eliminare anche i semi. Per farlo tagliate a metà le arance su una ciotola per raccogliere il succo ed eliminate i semi all’interno prima di trasferire la frutta nel boccale.

Marmellata di arance
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Ingredienti
  • 500 gr di arance (già pelate a vivo, ovvero senza buccia e parti bianche, compresi i filetti)
  • 1 limone (pelato a vivo anch'esso)
  • 350 gr di zucchero
  • 1 carota
Istruzioni
  1. Pelate a vivo le arance e il limone e tenete da parte 60 gr di scorza mista (arance e limoni) senza la parte bianca (che è amara).
  2. Inserite nel boccale la frutta, le scorze, lo zucchero e la
  3. carota tritando da velocità da 0 a turbo per 1 minuto.
  4. Cuocete per 30 min a 100°C a vel. 3.
  5. A piacere si possono unire 2 cucchiai di rum.
  6. Per aumentare la densità si può allungare la cottura fino a quando non sarà della consistenza desiderata.

Non essere egoista condividi...Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterDigg thisShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone
31 Mar

Torta allo yogurt e cocco

Torta allo yogurt e cocco
3.9 (77.5%) 8 votes

Il segreto della torta allo yogurt è  la cottura; credo di aver finalmente trovato la formula perfetta per cuocere questa torta: forno ventilato a 160°C per circa 40 minuti!
La ricetta si adatta a qualsiasi gusto; se non vi piace il cocco basta scegliere uno yogurt diverso e non mettere i 2 vasetti di farina di cocco, semplice no? 🙂

Torta allo yogurt e cocco
L'ho fatta ieri sera ed è venuta benissimo, lievitata come non mai (come si può ben vedere dalla foto), profumata e sofficissima! Per dosare gli ingredienti basta usare sempre lo stesso vasetto di yogurt, quindi sporcate ancora meno utensili 🙂
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Ingredienti
  • 3 uova
  • 1 vasetto di yogurt al cocco
  • 2 vasetti di zucchero
  • 3 vasetti di farina
  • 2 vasetti di farina di cocco
  • 1 bustina di lievito
  • 1 vasetto di olio di semi di girasole
  • 1 pizzico di sale
Istruzioni
  1. Accendete il forno che deve essere ben caldo a 160°C, ventilato.
  2. Mettete nel boccale le uova, lo zucchero e lo yogurt e girate 40 sec. a vel.4
  3. Aggiungete gli altri ingredienti e girate altri 40 sec. a vel 4.
  4. Versate l'impasto in una teglia imburrata, Infornate e cuocete per circa 40 minuti.
  5. Sfornate, lasciate freddare e cospargete di zucchero a velo: gnam!
Note

Non essere egoista condividi...Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterDigg thisShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone
30 Mar

Biscotti al limone

Biscotti al limone
4.8 (96.8%) 25 votes

Biscotti al limone
Grazie a Vanessa per averci passato la ricetta e la foto dei suoi biscotti appena tolti dal forno!
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Ingredienti
  • 1 uovo
  • 250 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • 110 gr di zucchero
  • 1 limone (scorza grattuggiata) + succo di mezzo limone
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
Istruzioni
  1. Mettete lo zucchero e la buccia del limone nel boccale polverizzando a velocità Turbo per 10 sec.
  2. Aggiungete tutti gli altri ingredienti, tranne il lievito, e lavorate a vel. 4 per 30 sec.
  3. Aggiungete il lievito e girare a vel. 4/5 per 5 secondi, lasciando poi riposare in frigo per 1h.
  4. Accendete il forno, che deve essere preriscaldato a 180°C.
  5. Riprendere l'impasto e formate tante palline grandi come una noce, disponetele su una teglia rivestita di carta forno, cospargetele di zucchero semolato.
  6. Infornate per circa 10 min fino a quando i nostri biscotti al limone non diventano dorati e formano qualche crepa.
Non essere egoista condividi...Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterDigg thisShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone
30 Mar

Panna da cucina fatta in casa

Panna da cucina fatta in casa
3.8 (75%) 4 votes

Il nostro Bimby ci aiuta sempre, anche a fare la panna da cucina fatta in casa!

Panna da cucina fatta in casa
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Ingredienti
  • 2 misurini di latte
  • 4 misurini di olio di semi
  • 1 pizzico di sale
Istruzioni
  1. Inserite nel boccale il latte e, con le lame in movimento a vel. 5, aggiungete pian piano l'olio di semi e il pizzico di sale.
  2. Lavorate da vel. 5. a vel. 8 per 30 secondi.
  3. La nostra panna da cucina è pronta!

Non essere egoista condividi...Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterDigg thisShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone
29 Mar

Formaggio primo sale fatto in casa

Formaggio primo sale fatto in casa
3.5 (70%) 2 votes

4.0 from 1 reviews
Formaggio primo sale fatto in casa
Ringrazio Marta per avermi inviato la ricetta!
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Ingredienti
  • 2 litri di latte intero
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 2 cucchiaini di caglio
Istruzioni
  1. Versate il latte nel boccale insieme al sale e lavorate 15 min. a 50 °C a vel.1
  2. Aggiungete 2 cucchiaini di caglio e mescolate ancora 30 sec. a vel. 2
  3. Lasciate riposare per circa un'oretta.
  4. Utilizzate il cestello (quei cestini forati per la ricotta per intenderci) per raccogliere la cagliata; mettete il cestello su un contenitore e versate il boccale del Bimby: il siero finirà nel contenitore e il latte cagliato nel cestello.
  5. Lasciate scolare bene, magari premendo leggermente con le mani, e poi conservate in frigo fino al momento di servire.
Non essere egoista condividi...Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterDigg thisShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone
29 Mar

Zucchine ripiene

Zucchine ripiene
3 (60%) 1 vote

Zucchine ripiene
Ingredienti per 6 persone. Con la ricetta del ripieno ci si possono riempire anche melanzane e peperoni 😉
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Ingredienti
  • 800 gr di zucchine (tagliate a pezzi di circa 7 cm e poi tagliate per lungo e scavate - tenendo la polpa da parte)
  • 1/2 misurino d'olio
  • 1 cipolla piccola
  • 150 gr di macinato di carne
  • 1 uovo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 50 gr di prosciutto cotto
  • 1/2 misurino di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pan grattato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Istruzioni
  1. Una volta preparate le zucchine e messa la polpa da parte, scottatele per 2 min. in acqua salata.
  2. Per il ripieno:
  3. Mettete nel boccale la cipolla e tritate a vel. 4 per 10 sec. Aggiungete poi l'olio e cuocete per 3 min. a 100°C a vel.3.
  4. Unite la polpa delle zucchine e continuate a girare per 5 min. sempre a 100°C a vel.3.
  5. Dal foro del coperchio, girando a vel.4, inserire il prezzemolo, l'aglio, il prosciutto, il parmigiano, il pan grattato e l'uovo.
  6. Lavorate spatolando a vel. 4 per 10 sec.
  7. Aggiungete il macinato, il sale ed il pepe e continuate a spatolare girando a vel. 6 per altri 10 sec.
  8. Una volta che il ripieno sarà pronto, riempiteci le zucchine disposte su una teglia rivestita di carta forno e cuocetele in forno caldo a 180 °C per circa 30 min.
Non essere egoista condividi...Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterDigg thisShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone
28 Mar

Nutella fatta in casa

Nutella fatta in casa
5 (100%) 5 votes

Nutella fatta in casa con il Bimby
Di ricette per la Nutella fatta in casa ce ne sono tante, ho scelto però di proporvi quella con l'olio al posto del burro, una delle più apprezzate 🙂 Fatemi sapere quanto dura un barattolo a casa vostra; da me veramente molto poco! 😀
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Ingredienti
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di cioccolato al latte,
  • 90 gr di nocciole tostate
  • 200 gr di latte
  • 90 gr. d’olio di semi
  • 150 gr di zucchero
Istruzioni
  1. Mettete le nocciole e lo zucchero nel boccale e polverizzate girando 2 min. a vel. turbo.
  2. Tritate il cioccolato girando per 30 sec. a vel. 5.
  3. Aggiungete il latte e l'olio e cuocete a 50°C per 5 min a vel.4.
  4. Una volta terminata la cottura omogeneizzate girando 1 min. a vel. turbo.
  5. Trasferite in un barattolo e conservate in frigo 🙂
Non essere egoista condividi...Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterDigg thisShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone
28 Mar

Le velocità del Bimby

Le velocità del Bimby
4.8 (96.25%) 48 votes

Piccoli consigli a chi è alle prime armi e vuole capire qualcosa in più sulle velocità del Bimby, a cosa servono e come utilizzare al meglio.

Per iniziare diciamo subito che le velocità 1-2 servono  solamente per mescolare, così come la velocità Soft (simbolo del cucchiaio che gira) che serve appunto per un delicato mescolamento.

Se volete tritare, grattugiare, macinare, ecc si usano le velocità da 4 a turbo. Ovviamente la velocità si sceglie in base al tipo di alimento e del risultato da raggiungere (scaglie, granella, polvere, ecc..).Quando la quantità degli ingredienti è poca non si utilizzano mai velocità superiori ad 8. E’ consigliabile, inoltre, inserire gli ingredienti dal foro del boccale, in modo tale da far cadere gli ingredienti proprio sulle lame in movimento.

Per sminuzzare ed omogeneizzare alimenti solidi immersi in un liquido la velocità va aumentata gradualmente, da 1 a 9 per poi eventualmente passare a turbo e non va mai fatto se  il contenuto del boccale è maggiore di un litro.

La velocità per impastare (simbolo della spiga) permette di lavorare fino a 700 grammi di farina senza surriscaldare il motore in quando riproduce l’impasto manuale funzionando ad intermittenza.

La modalità Antiorario è una funzione più che una velocità ( simbolo della freccia che ruota)  e fa girare le lame nel senso contrario alla parte tagliente. Si utilizza insieme alla velocità soft. per tutti quei piatti che necessitano di essere mescolati lentamente come i risotti, gli involtini, le verdure o le carni con l’osso.

Non essere egoista condividi...Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterDigg thisShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone
28 Mar

Peperoni ripieni al riso e tonno

Peperoni ripieni al riso e tonno
3 (60%) 2 votes

Peperoni ripieni al riso e tonno
Ingredienti per 4 persone, la cottura prevista è a Varoma, quindi al vapore. Un piatto sano ma saporito 🙂
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Ingredienti
  • 3 peperoni carnosi
  • 250 gr di riso
  • 1 misurino di olio evo
  • 300 gr di tonno sott’olio
  • 3 acciughe dissalate e diliscate
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato.
Istruzioni
  1. Mettete nel boccale l'aglio e l'olio e soffriggi a 100°C per 3 min. a vel.3.
  2. Aggiungete il tonno, le acciughe e il prezzemolo e mescola per 10 sec. a vel.3, togliendo poi dal boccale e mettendo da parte.
  3. Senza lavare il boccale, versate 120 cl. d'acqua con il sale e fate scaldare per 10 min. a 100°C a vel.1.
  4. Versate il riso nell'acqua e cuocete per 10 minuti.
  5. A cottura terminata, scolate il riso e aggiungetelo al composto con il tonno preparato inizialmente.
  6. Rimettere nel boccale 1 litro d'acqua e cuocere 7 min a temp. Varoma a vel. 1.
  7. Tagliate i peperoni a metà per lungo, eliminare i semi e i filamenti bianchi, lavateli, asciugaterli e riempiteli con il riso condito.
  8. Sistemate i peperoni nel Varoma (3 sul fondo d'acciaio e 3 sul vassoio) e posizionate il varoma sul boccale.
  9. Cuocete 15 min. a temp. Varoma vel.1.
Note

Foto di Paola D. A.

Non essere egoista condividi...Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterDigg thisShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone
27 Mar

Panna cotta

Panna cotta
2.7 (53.33%) 3 votes

Panna cotta
Per fare una cosa ancora più "leggera" io sopra ci metto la Nutella scaldata a bagnomaria, quindi bella liquida ed il contrasto tra caldo e freddo secondo me non si batte 😀 Però potete metterci anche lo sciroppo di frutta, il caramello o un po' di semplice zucchero 🙂
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Ingredienti
  • 500 gr di panna fresca
  • 250 gr di latte
  • 150 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 fogli di gelatina per dolci (circa 20 gr)
  • 1 misurino di cognac (facoltativo, se è per bambini evitatelo 😀 )
Istruzioni
  1. Mettete i fogli di gelatina in una ciotola di acqua fredda e lasciatela da parte.
  2. Mettete tutti gli ingredienti (tranne il liquore) nel boccale e lavorate 5 min. ad 80°C a vel.4.
  3. Unite alla fine la gelatina ben strizzata e il liquore, mescolando per qualche secondo a vel.4.
  4. Versate il composto in uno stampo o in coppette singole e lasciate rassodare in frigo per almeno 3h
Non essere egoista condividi...Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterDigg thisShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone
Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter:

Inserisci la tua mail per essere aggiornato,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi